Press Kit: La famiglia Opel X: avventurosa, flessibile, elegante – e di gran successo

download-pdf
download-image
download-all
Gio, 28/06/2018 - 12:15


Capitolo:

Mokka X
Grandland X
Crossland X

  • Stimata: da gennaio ad aprile, Opel è il marchio n. 1 in Europa nel segmento B dei SUV
  • Decisa: in Germania, un acquirente Opel su quattro sceglie un modello X
  • Avventurosa: la sportiva Opel Mokka X è vicina a quota 900‘000 ordini
  • Flessibile: più di 125‘000 Opel Crossland X pronte per la consegna
  • Dinamica: già 85‘000 ordini per l'elegante Opel Grandland X
  • Tempestiva: la maggior parte dei motori della famiglia X è già conforme alla norma Euro 6d-TEMP

 

Schlieren.  I clienti alla ricerca di un SUV dallo stile elegante troveranno sicuramente ciò che cercano tra i modelli della famiglia Opel X. L'offerta del marchio con la saetta dispone di SUV adatti a qualsiasi esigenza. La famiglia X è composta dall'avventurosa Opel Mokka X, dalla flessibile Opel Crossland X e dalla dinamica Opel Grandland X. Nonostante le differenze dimensionali, i tre modelli X hanno molto in comune: con un look da fuoristrada offrono la posizione di seduta rialzata tipica dei SUV con una buona visuale panoramica, il tutto accompagnato da numerose tecnologie all'avanguardia. Sono proprio questi gli aspetti che i clienti apprezzano di più. Secondo l'Ufficio federale per la motorizzazione (Kraftfahrtbundesamt - KBA), in Germania nei primi cinque mesi dell'anno Opel si è affermata come marchio di SUV n. 1. Inoltre, la casa automobilistica con sede a Rüsselsheim, nello stesso periodo tra gennaio e aprile, ha raggiunto la vetta nel segmento B dei SUV anche a livello europeo. In Germania quest'anno la scelta di un acquirente su quattro per una nuova Opel è caduta fino ad ora su Mokka X, Crossland X o Grandland X. Ciò è in linea con il piano PACE! secondo il quale entro il 2021 Opel prevede di raggiungere il 40% delle vendite in questo segmento particolarmente redditizio.

Anche in Svizzera la famiglia X ha riscosso molto successo. Anche qui, nei primi cinque mesi del 2018, il 37 percento dei clienti Opel ha scelto un modello X. Fino al 31 luglio i clienti della Svizzera possono beneficiare inoltre di un premio test drive di CHF 3‘000 in caso di acquisto di uno dei modelli della famiglia X (Crossland X, Mokka X oppure Grandland X) effettuato in seguito alla prova su strada.

“Queste cifre dimostrano che il posizionamento della nostra entusiasmante famiglia X è perfetto per rispondere ad una domanda di SUV in aumento. Sebbene ciascun modello presenti un carattere del tutto individuale, tutti i modelli X offrono le virtù tipiche di Opel, come caratteristiche innovative o sedili eccezionali a prezzi accessibili. Questo li rende interessanti per un ampio ventaglio di acquirenti”, ha commentato il responsabile marketing e vendite Peter Küspert.

A proprio agio su ogni terreno: l'avanguardista e bestseller Opel Mokka X

La storia di successo della famiglia X è iniziata nel 2012 con il lancio di Opel Mokka. Il primo membro della famiglia dei SUV Opel ha fatto da apripista nel segmento dei SUV subcompatti affermandosi come un vero e proprio bestseller. Fino ad oggi Opel ha registrato quasi 900‘000 ordini per Mokka/Mokka X, un modello robusto e allo stesso tempo sportivo. Come tutti i membri della famiglia X, Mokka X dispone di un'ampia gamma di tecnologie innovative. Queste spaziano dalle luci AFL adattive (Adaptive Forward Lighting) con fari full LED, agli indicatore di distanza e allarme per preavviso di collisione fino all'assistente di corsia. A queste si aggiungono i sedili attivi ergonomici certificati da AGR (Aktion Gesunder Rücken e.V.) e il moderno sistema di Infotainment IntelliLink compatibile con Apple CarPlay e Android Auto.

Un punto di forza eccezionale di Opel Mokka X è rappresentato dal sistema a trazione adattiva 4x4 disponibile su richiesta, che le ha permesso di vincere due volte il titolo di “Auto a trazione integrale dell'anno” in Germania. La tecnologia a trazione integrale con frizione multidisco elettromagnetica distribuisce la potenza a seconda della situazione di guida in modo continuo, da una trazione anteriore del 100% a basso consumo, fino a una proporzione di 50:50 tra asse anteriore e posteriore. Durante il normale uso quotidiano, Opel Mokka X 4x4 garantisce l'efficienza tramite il funzionamento a trazione anteriore. Dopo ogni avvio del motore, il sistema 4x4 si attiva rapidamente, non appena il conducente preme il pedale della frizione, evitando in questo modo lo slittamento delle ruote in partenza. Una volta in marcia, la potenza viene di norma concentrata anteriormente, a meno che la carreggiata e le condizioni di trazione non richiedano una diversa distribuzione. Su percorsi bagnati o scivolosi, il sistema distribuisce automaticamente la coppia a seconda della necessità, così velocemente che il conducente quasi non se ne accorge.

Flessibile, agile, spazioso: Crossland X è l'elegante SUV urbano di Opel

Nel 2017 Opel Crossland X si è unito a Mokka X nel segmento B dei SUV. Il più piccolo della famiglia (in termini di dimensioni) è anche il successore dell'amata Opel Meriva di cui sfrutta la scia per sfrecciare a tutta velocità. Grazie ad un look accattivante e ad un mix straordinario di funzionalità di punta, spaziosità, agilità ed eleganza sportiva, conquista un numero di clienti sempre maggiore. Fino ad oggi Opel Crossland X ha registrato più di 125‘000 ordini in tutta Europa.

Le sue caratteristiche innovative comprendono i fari full LED, il display Head-Up e la telecamera panoramica a 180°, così come l'assistente al parcheggio automatico, l'avviso di collisione con frenata di emergenza automatica e riconoscimento dei pedoni,[1] il rilevatore di stanchezza, l’assistente di corsia e il sistema di riconoscimento dei segnali stradali o l'avviso angolo cieco. Alla sicurezza si aggiunge il miglior Infotainment digitale tipico di Opel, con tecnologia IntelliLink compatibile con Apple CarPlay e Android Auto e touchscreen a colori fino a 8”. Gli smartphone compatibili si possono anche caricare per induzione attraverso la funzione di ricarica senza fili Wireless Charging.

Per conducente e passeggero anteriore sono disponibili i pluripremiati sedili attivi ergonomici certificati da AGR, un'esclusiva Crossland X e Mokka X in questa categoria di veicoli. Un’altra caratteristica straordinaria è il volume del bagagliaio da 520 litri, con cinque passeggeri a bordo e senza la necessità di ribaltare la panca posteriore. I passeggeri della seconda fila hanno inoltre la possibilità di spostare i propri sedili nel senso della lunghezza e di regolare l'angolazione fino a 150 millimetri. Crossland X diventa ancora più versatile.

La più giovane della famiglia: l'elegante e dinamica Opel Grandland X

L'ultima arrivata fra i tre modelli X di grande successo è anche la più grande fra tutti e si chiama Opel Grandland X. Lanciata sul mercato immediatamente dopo la IAA di Francoforte nell'autunno 2017, la nuova arrivata ha conquistato in un baleno i cuori dei clienti. Gli ordini di Grandland X sono già arrivati a quota 85‘000.

Il SUV compatto spazioso ed elegante è tanto dinamico nella guida quanto nell'aspetto. Grandland X offre soprattutto questo: piacere di guida in sicurezza in qualsiasi stagione e su qualsiasi fondo stradale. Il merito spetta anche al controllo adattivo della trazione IntelliGrip disponibile su richiesta, che assicura il miglior grip in diverse situazioni di marcia. La nuova arrivata dispone inoltre di una gamma di prima classe di sistemi di assistenza all’avanguardia che semplificano la guida: avviso di collisione con frenata d'emergenza automatica e riconoscimento dei pedoni[2], rilevatore di stanchezza, assistente al parcheggio automatico e telecamera a 360 gradi sono solo alcuni di questi. I sistemi opzionali quali l'assistente di velocità automatico con funzione di arresto, che mantiene invariata la velocità di marcia e la distanza impostata rispetto al veicolo che precede, accelerando e frenando anche fino all’arresto in base alle necessità, aumentano ulteriormente la sicurezza a bordo. L'eccellente livello di sicurezza della nuova Grandland X è stato già confermato da Euro NCAP con una valutazione di cinque stelle.

Anche qui il massimo del comfort che costituisce una caratteristica tipica di Opel è garantito dai sedili attivi ergonomici certificati da AGR disponibili su richiesta, dal volante riscaldato e dal riscaldamento dei sedili per conducente, passeggero anteriore e passeggeri posteriori esterni. I passeggeri di Grandland X possono godere di un sistema di connettività altamente moderno con l'ultima generazione di sistemi IntelliLink compatibili con Android Auto e Apple CarPlay.

Come descritto in precedenza, il trio di modelli X coniuga punti di forza caratteristici di Opel come una connettività esemplare, sedili confortevoli che favoriscono il benessere della schiena, un'ampia gamma di sistemi che rendono sicura la guida e tecnologie innovative ed accessibili. Eppure questi tre modelli hanno in comune qualcosa di più: la maggior parte delle motorizzazioni disponibili per i modelli X è già conforme ai severi limiti della futura normativa sulle emissioni Euro 6d-TEMP – un vero vantaggio in fatto di consumo, economicità e sostenibilità. I conducenti non dovranno più preoccuparsi di eventuali divieti di circolazione in città.

Le ultime opzioni della gamma diesel per Grandland X sono già conformi alla norma Euro 6d-TEMP: il diesel da 1,5 l con 96 kW/130 CV (consumo di carburante[3]: ciclo combinato 4,2-4,1 l/100 km, 110-108 g/km CO2) e anche il diesel di punta da 2,0 l con 130 kW/177 CV (consumo di carburante3: ciclo combinato 4,9-4,8 l/100 km, 128-126 g/km CO2). I clienti possono scegliere così tra due motori diesel potenti e straordinariamente efficienti. Chi preferisce un benzina a norma Euro 6d-TEMP può scegliere l'opzione del motore a benzina a iniezione diretta da 1,2 litri con 96 kW/130 CV e cambio manuale a sei marce (consumo di carburante3: ciclo combinato 5,3-5,2 l/100 km, 121-120 g/km CO2). Lo stesso motore è disponibile anche per la sorella minore di Grandland X, la Crossland X (consumo di carburante di Crossland X 1.2 turbo con 96 kW/130 CV3: ciclo combinato 5,1 l/100 km, 117 g/km CO2).

I SUV continuano ad essere molto apprezzati dai clienti, e Opel di conseguenza vuole continuare a scrivere la storia di successo del trio X anche nei prossimi anni. Per questo l'azienda ha voluto che la maggior parte dei motori destinati ai modelli SUV rispondesse fin da subito alla severa normativa futura sulle emissioni Euro 6d-TEMP. La Grandland X sarà inoltre il primo modello del marchio Opel alimentato da un motore ibrido plug-in (PHEV) e giocherà quindi un ruolo fondamentale nella strategia di conversione alla mobilità elettrica dell'azienda. La Grandland X PHEV sarà prodotta ad Eisenach a partire dal 2020.

 

[1] Il sistema è attivo tra 5 e 85 km/h. Per ridurre la velocità di collisione in caso di incidente, il sistema frena il veicolo fra 5 e 30 km/h con una forza di frenata fino a 0,9 g. Fra 30 e 85 km/h, il sistema riduce la velocità di collisione di massimo 22 km/h. Oltre questa soglia, il conducente deve frenare autonomamente per diminuire ulteriormente la velocità. L'intervallo di velocità in cui sono attivi la frenata d'emergenza automatica e il riconoscimento dei pedoni dipende dall'ostacolo rilevato (ostacolo in movimento: 5-85 km/h; ostacolo fisso: 5-80 km/h; pedoni: 5-60 km/h). Il sistema può essere attivato o disattivato in qualsiasi momento dal conducente.

[2] Il sistema è attivo tra 5 e 140 km/h. Per ridurre la velocità di collisione in caso di incidente, il sistema frena il veicolo fra 5 e 30 km/h con una forza di frenata fino a 0,9 g. Fra 30 e 140 km/h, il sistema riduce la velocità di collisione di massimo 50 km/h. Oltre questa soglia, il conducente deve frenare autonomamente per diminuire ulteriormente la velocità. L’intervallo di velocità dipende dall’ostacolo rilevato (ostacolo in movimento: 5-85 km / h; ostacolo fisso: 5-80 km/h; pedoni: 5-60 km/h). Il sistema può essere attivato o disattivato in qualsiasi momento dal conducente.

[3] I valori di consumi ed emissioni CO2 indicati sono stati calcolati in base alla procedura di misurazione prescritta WLTP (Worldwide harmonized Light vehicles Test Procedure) e convertiti in valori NEDC per permettere il confronto con altre vetture secondo i regolamenti (CE) n. 715/2007, (UE) n. 2017/1153 e (UE) n. 2017/1151. I motori sono conformi alla normativa sulle emissioni Euro 6d-TEMP.

.embed-container { position: relative; padding-bottom: 56.25%; height: 0; overflow: hidden; max-width: 100%; } .embed-container iframe, .embed-container object, .embed-container embed { position: absolute; top: 0; left: 0; width: 100%; height: 100%; }

 
  • Contact :
  • Lukas  Hasselberg
    Lukas Hasselberg
    PR Manager AO Automobile Schweiz AG
    Tel : +41 44 746 21 61
    Mobile : +41 79 322 09 74
    lukas.hasselberg@opel.ch
Scroll